Domande & Risposte

Benvenuto nella sezione Domande & Risposte.

In queste pagine si possono trovare, divise per categorie, le domande più comuni che ci vengono rivolte e le risposte dei nostri esperti.
Cerca 

Domanda

Plastici Industriali possiede la certificazione ISO9001?

Risposta

Plastici Industriali non è in possesso di questa certificazione, i documenti sono in possesso di Omnia Plastica, la nostra casa madre e sono disponibili su richiesta.

Domanda

Ci sono materiali tecnoplastici che resistono a 300°C?

Risposta

No, i materiali con la resistenza termica più alta sono il PEEK e il PTFE che raggiungono al massimo 260°C. Per raggiungere temperature più alte è necessario usare i materiali compositi.

Domanda

Quanti tipi di POLIETILENE esistono?

Risposta

I tipi di POLIETILENE che trattiamo sono: 300, 500, 1000, 8000.

Domanda

Qual'è il materiale più facile da lavorare?

Risposta

Il materiale più semplice da lavorare è sicuramente il PE500, perchè grazie alle sue caratteristiche di autolubrificazione risulta facilitata l'evacuazione del truciolo. Il POM è una valida alternativa.

Domanda

se dovessi realizzare ingranaggi o pulegge, quale materiale sarebbe più indicato?

Risposta

Il materiale più indicato per questo tipo di lavorazioni meccaniche è l'OMNIAMID HR, ovvero nylon colato caricato grafite, in virtù della sua stabilità dimensionale e della sua resistenza alle sollecitazioni meccaniche.

Domanda

E' possibile visionare o ritirare il materiale in altre sedi oltre a quella di Cinisello Balsamo?

Risposta

Plastici Industriali possiede anche un deposito a Parma (quartiere S.P.I.P.).

Domanda

Plastici Industriali distribuisce anche all'estero?

Risposta

No, i mercati esteri sono gestiti dai nostri partners: PLASTIM per il mercato inglese, IPE per il mercato nordeuropeo e PLASTEM per il mercato sudafricano. Il resto del mondo è gestito direttamente da OMNIA PLASTICA, la holding del gruppo.

Domanda

Qual'è la differenza tra AKULON e OMNIAMID?

Risposta

La differenza principale è molto semplice: l'AKULON è prodotto per estrusione ed è presente in spessori bassi, l'OMNIAMID è prodotto per colata ed è presente in spessori alti.

Domanda

Esistono materiali plastici rilevabili al metal detector?

Risposta

Grazie all'aggiunta di cariche appositamente studiate, siamo riusciti a produrre POM-C e PTFE rilevabili al metal detector. Questi materiali sono disponibili su richiesta sia in lastra che in barra.

Domanda

Quali lavorazioni si possono eseguire sui materiali plastici?

Risposta

Sui materiali plastici si possono eseguire svariate lavorazioni, in funzione delle esigenze finali. La maggior parte delle produzioni prevedono l'asportazione di truciolo, quindi tornitura e fresatura, ma si possono anche utilizzare altre tecniche. Il taglio laser, ad esempio, è indicato per i materiali trasparenti, mentre il taglio ad acqua per quelli gommosi. Infine per spessori molto bassi (1-2 mm) si può anche utilizzare il taglio a fustella o punzone.